La Penisola di Ancarano offre panorami spettacolari.

Il Parco naturale di Punta grossa è uno scenario naturale mozzafiato che attrae i fotografi; ai tramonti si possono creare ricordi indimenticabili. Scenari eccezionali, che cambiano con le stagioni, entusiasmeranno tutti gli amanti della natura e della diversità del paesaggio.

Things to see-Samostan

Monastero di San Nicolò

Una delle attrazioni culturali di Ancarano è il monastero benedettino si San Nicolò, risalente al XI secolo. Fu attivo come monastero fino al 1641, oggi invece è adibito ad albergo a quattro stelle.

Leggi di più 
Things to see-WW2 monuments

Monumenti della II guerra mondiale

Nel 1943, dopo la capitolazione dell’Italia, la penisola di Ancarano venne inclusa nella zona operativa, creata in quel periodo dalla Germania.

Leggi di più 
Things to see-Krušna peč

Forno a legna comunitario

L’antico forno a legna comunitario, situato lungo la Strada dell’Adriatico e ancora ben conservato, riflette lo stile di vita tradizionale dei nostri antenati.

Leggi di più 
Things to see-Slani travnik

San Nicolò – prato salato mediterraneo

Sulla Penisola di Ancarano si trova l’unico prato salato mediterraneo in Slovenia e uno dei pochi sulla costa orientale dell’Adriatico.

Leggi di più 
Things to see-Flora&Fauna

Flora e fauna

Nella zona di Ancarano, sono state finora scoperte almeno 24 specie di organismi marini, con diverso status di specie a rischio di estinzione.

Leggi di più 
Things to see-Park MZL DR

Parco mediterraneo con piante provenienti da tutti i continenti

Il parco nel Centro di cura e villeggiatura della CRS di Punta Grossa si estende per circa sette ettari. In esso prosperano più di 4.500 piante, che appartengono a più di 230 specie provenienti da tutti i continenti.

Leggi di più 
Things to see-Pokopališče školjk

Cimitero di conchiglie

I visitatori di Ancarano che desiderano passare attivamente le loro vacanze, hanno a disposizione innumerevoli possibilità per le passeggiate lungo i versanti verdeggianti, abbelliti dagli oliveti e dai vigneti.

Leggi di più 
Things to do-PLaže-Sveti Jernej

La baia di San Bartolomeo

La baia di San Bartolomeo dista solo dieci metri dal confine italo-sloveno. Il fondale è estremamente basso, l'acqua non supera la profondità di tre metri. Nella baia si trova la famosa spiaggia erbosa, che attrae soprattutto i bagnanti rispettosi dell’ambiente.

Leggi di più 
Things to see-Lazaret, Obisk cesarja FJ

Visita dell’imperatore Francesco Giuseppe a Lazzaretto

Il golfo di S. Bartolomeo rappresenta il punto più settentrionale della costa del mare sloveno. Il mare nel golfo è basso. La profondità massima non supera i 2 metri e appena a 200 metri dalla costa la profondità del fondale arriva a 5 metri.

Leggi di più 
Things to see-Resslov gaj

Il Boschetto di Ressel

Il Boschetto di Ressel è un sentiero didattico che si estende lungo il colle di San Giorgio (la parte occidentale della Penisola di Ancarano).

Leggi di più